post

Polenta alla spianatoia

Winter is coming e in alcune zone d’Italia il freddo glaciale è già arrivato! Da Corso Matteotti 190 Montecatini Terme la ricetta giusta per riscaldarsi in questi giorni freddi!

Cosa c’è di meglio allora di un bel piatto invernale, caldo e delizioso?  La polenta è una delle bontà tipiche del nord Italia. Ci sono tante varianti e tante ricette per prepararla a meglio, da tocchetti di polenta come antipasto a dolci a base di polenta. Noi da Corso Matteotti 190 Montecatini Terme vi consigliamo la polenta alla spianatoia. Come prepararla?

Ingredienti:

  • 6 cipolle tagliate
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 4 spicchi d’aglio intero
  • 3 carote tagliate
  • 1 gambo di sedano tagliato
  • origano q.b.
  • 1 foglia d’alloro
  • peperoncino q.b.
  • 500g di carne macinata di manzo
  • 3 barattoli grandi di pomodori pelati
  • 3 salsicce
  • 3 salsicce piccanti
  • vino rosso q.b.
  • pepe
  • 8 costolette di maiale
  • 400g di lombata di maiale tagliata a strisce
  • 500g di funghetti tagliati a fettine sottilissime
  • 200g di Parmigiano Reggiano grattugiato

 

Preparazione:

Mettete a bollire una grande pentola d’acqua e aggiungete il sale e il latte. Quando bolle l’acqua, spegnete il fuoco e versate la polenta, sempre mescolando. Riaccendete il fuoco e cuocete la polenta, mescolando continuamente, per circa 40 minuti.
Per il sugo per prima cosa tagliate le cipolle e mettele a rosolare nell’olio con l’aglio. Dopo 5 minuti, rimuovete l’aglio e aggiungete le carote e il sedano. Salate e aggiungete l’origano, l’alloro e un pò di peperoncino.
Dopo 5 minuti, aggiungete la carne macinata. Quando è cotta la carne, aggiungete i pomodori pelati e salate ancora a piacere. Continuate la cottura a fuoco lento.
In una padella, cuocete con un po’ d’olio, le salsicce e aggiungete un goccio di vino. Fate rosolare le costolette da ogni lato, salate e cuocete con l’aggiunta di un po’ di vino. Cuocete velocemente le strisce di maiale e salate. Quando le costolette sono pronte, mettetele in un’altra pentola e aggiungete un po’ del sugo rosso per fare insaporire le costolette. Quando le salsicce saranno cotte, toglietele dal grasso, fatele leggermente raffreddare e tagliatele tutte (tranne una) in 3 o 4 pezzi. Aggiungete del sugo rosso e fatele insaporire.

Bagnate quindi la tavola di legno grezzo per la polenta e i mestoli e sistemate tutti gli ingredienti vicino alla tavola. Versate la polenta calda sulla tavola di legno e distendetela. Con un mestolo, spargete il sugo sulla polenta e con un cucchiaio spargete le strisce di maiale, le costolette e le salsicce tranne una. Con le mani, spargete sulla polenta prima i funghi, poi il parmigiano e un po’ di pepe. Nel mezzo della polenta metette la salsiccia intera.

A questo punto non vi resterà che servire la polenta sulla tavola di legno con gli ospiti intorno alla tavola.

Accomodatevi pure, su Corso Matteotti 190 Montecatini Terme la polenta è servita!