post

Corso Matteotti 190 Montecatini Terme e la spigola al cartoccio

Oggi Corso Matteotti 190 Montecatini Terme vi propone una cottura che conserva tutto il fascino degli aromi e dei sapori per poi esploderli in tavola. La cottura che oggi Corso Matteotti 190 Montecatini Terme vi propone è la spigola al cartoccio con papate al limone, che saprà stupire i commensali.

Ingredienti

  • 1 branzino o spigola
  • 600 gr patate
  • 1 limone
  • 1 rametto di finocchietto selvatico
  • 40 gr olio d’oliva
  • 4 rametti di rosmarino
  • Sale e pepe q.b.

 

Preparazione:

Per prima cosa prendete il branzino e squamatelo su tutta la superficie, con un movimento che parte dalla coda ed arriva alla testa.  Poi tagliate il ventre del pesce ed evisceratelo sotto l’acqua corrente. Eliminate le pinne con le forbici, tamponatelo con della carta e tenetelo da parte in frigorifero.

Pelate le patate, tagliatele a spicchi e trasferitele su una teglia foderate con carta da forno. Condite con sale, pepe e olio. Aggiungete anche i rametti di rosmarino e la scorsa grattugiata del limone. Cominciate a cuocere in forno preriscaldato a 190 gradi per 25 minuti. Poi riprendete il branzino e condite l’interno della pancia con sale e pepe, fettine di limone, finocchietto. Chiudete il branzino e avvolgetelo nella carta argentata. Poi infornate per 25 minuti a 190 gradi adagiando il pesce vicino alle patate. Corso Matteotti 190 Montecatini Terme vi consiglia di servire il branzino ancora caldo.