post

Corso Matteotti 190 Montecatini Terme: sono arrivati i panzerotti!

Oggi Corso Matteotti 190 Montecatini Terme cucina i panzerotti, squisiti antipasti fingerfood perfetti per l’estate e di origine pugliesi. Ecco gli ingredienti:

Per i panzerotti:

  • 570 gr di acqua tiepida
  • 500 gr di farina 00
  • Lievito di birra in bustina e in cubetti
  • 15 gr di olio extravergine di oliva
  • 500 gr di farina manitoba o 0 500
  • Sale grosso e zucchero q.b.
  • Olio di semi per friggere

Per il ripieno:

  • 500 g di mozzarella
  • 200 g di passata di pomodoro
  • Origano e sale q.b.

 

Preparazione:

Iniziate mescolando in una ciotola capiente la farina 00 e la farina manitoba o 0. Sciogliete il lievito in poca acqua tiepida e unite anche lo zucchero, poi aggiungete il lievito sciolto nella restante farina, fate sciogliere il sale grosso e aggiungete anche l’olio. Montate gli ingredienti con le mani o con la planetaria e quando l’impasto sarà liscio disponetelo sulla spianatoia.  Dividete l’impasto ottenuto in 20 parti da circa 80 gr l’una e formate una pallina con ogni parte. Fate lievitare le palline, in forno spento con la luce accesa oppure coperte con un canovaccio, fino a che non avranno raddoppiato di volume. Il tempo da aspettare è circa 2 ore e mezzo.

Nel frattempo potete preparare il ripieno per i panzerotti: tagliate la mozzarella a cubetti, mescolatela insieme alla passata di pomodoro , poi salate e insaporite con l’origano a piacere.

Quando le palline saranno lievitate, stendetele e datele una forma tonda. Mettete al centro il ripieno e richiudete il panzerotto formando una mezzaluna. Ora potete sigillarlo esercitando pressione con le dita, premendo anche con i denti della forchetta per evitare che il ripieno fuoriesca. Adesso tuffate i panzerotti in olio bollente, che avete fatto precedentemente preriscaldare in un’ampia casseruola. Quando saranno pronti scolateli su carta assorbente e serviteli ancora belli caldi.