post

Risotto allo zafferano su Corso Matteotti 190 Montecatini Terme

Oggi Corso Matteotti 190 Montecatini Terme in vista del pranzo vi porta alla scoperta della cucina lombarda. Quella della regione con capoluogo Milano è una gastronomia altamente differenziata tra provincia e provincia, grazie anche alla storia differente vissuta dai vari territori. Un denominatore comune lo si trova nei piatti derivanti dai prodotti tipici locali come pesce d’acqua dolce, latticini, carne bovina, riso e mais.

Anche l’ingrediente principale che va a comporre il piatto che vi presentiamo oggi è uno di quelli tradizionali, che si narra sia stato introdotto nella cucina milanese nel 1500. Oggi su Corso Matteotti 190 Montecatini Terme prepariamo il risotto allo zafferano.

Una prima raccomandazione doverosa prima di iniziare: il risòtt giald – come viene chiamato dai milanesi il risotto allo zafferano – si differenzia dal risotto alla milanese che presenta delle piccole ma sostanziali differenze.

Ingredienti per 4 persone

  • 125 g di burro
  • 1 litro di brodo
  • 1 cipolla
  • 150 gr di grana padano grattugiato
  • 1 pizzico di pistilli di zafferano
  • 1 bustina di zafferano
  • 350 gr di riso arborio
  • 200 ml di vino bianco

 Preparazione

Fate sciogliere 80 gr di burro a fuoco lento e non appena sarà caldo aggiungete la cipolla che avrete precedentemente tritato. Unite il riso e fatelo tostare facendogli assorbire bene il burro. Alzate il fuoco e cominciate a bagnare il riso prima con il vino e poi con due mestoli di brodo bollente. Portate ad evaporazione prima il vino e poi il brodo, continuando sempre a mescolare frequentemente con un cucchiaio di legno. Prima che il riso si sia del tutto asciugato aggiungete altri due mestoli di brodo e ripetete l’operazione fin quando il riso non sarà completamente cotto.

A parte sciogliete lo zafferano della bustina in poco brodo e versatelo nel riso durante gli ultimi 5 minuti di cottura. Una volta che il riso avrà raggiunto la cottura desiderata toglietelo dal fuoco e mantecatelo con il grana grattugiato e con il resto del burro.  Prima di servirlo spargete i pistilli di zafferano sul risotto per decorare la presentazione del piatto.

Buon appetito da Corso Matteotti 190 Montecatini Terme.